Itinerari di Trekking nel Sud Sardegna: Avventure nella Natura

Il Sud Sardegna è una destinazione perfetta per gli amanti del trekking e della natura incontaminata. Con una varietà di percorsi che attraversano paesaggi mozzafiato, dai monti alle coste, questa regione offre esperienze indimenticabili per tutti i livelli di escursionisti. In questo articolo, esploreremo alcuni dei migliori itinerari di trekking nel Sud Sardegna, fornendo dettagli su difficoltà, durata e punti di interesse.

Sentiero della Costa Verde

Il Sentiero della Costa Verde è un percorso panoramico lungo la costa sud-occidentale della Sardegna. Questo itinerario offre viste spettacolari sul mare, attraversando dune di sabbia, macchia mediterranea e vecchie miniere abbandonate.

Dettagli

  • Difficoltà: Moderata
  • Durata: Circa 4 ore
  • Punti di Interesse: Dune di Piscinas, miniere abbandonate di Ingurtosu e Montevecchio
Vista panoramica delle dune di Piscinas
Miniere abbandonate di Ingurtosu

Percorso

  1. Partenza da Piscinas: Inizia il trekking dalla spiaggia di Piscinas. Segui il sentiero che si dirige verso nord-est, attraversando le dune di sabbia.
  2. Proseguimento verso Ingurtosu: Continua lungo il sentiero che costeggia il mare, arrivando alle vecchie miniere di Ingurtosu. Qui puoi fare una pausa per esplorare i resti delle strutture minerarie.
  3. Attraversamento della Macchia Mediterranea: Il sentiero prosegue attraverso la macchia mediterranea, offrendo viste mozzafiato sul mare.
  4. Arrivo a Montevecchio: Termina il percorso a Montevecchio, dove puoi visitare il villaggio minerario e il museo locale.

Consigli

Porta con te abbastanza acqua e protezione solare, poiché il percorso è esposto al sole per la maggior parte del tempo. Indossa scarpe da trekking adatte e prepara uno spuntino per una pausa panoramica lungo il percorso.

Giara di Gesturi

La Giara di Gesturi è un altopiano basaltico situato nel cuore della Sardegna, noto per la presenza dei cavallini selvaggi della Giara. Questo trekking ti porterà attraverso paesaggi unici e ti darà l’opportunità di avvistare questi cavalli in libertà.

Dettagli

  • Difficoltà: Moderata
  • Durata: Circa 3 ore
  • Punti di Interesse: Cavallini della Giara, paesaggi basaltici, flora e fauna locali
Cavallini della Giara allo stato brado
Cavallini della Giara nella fauna sarda

Percorso

  1. Partenza dal Centro Visitatori della Giara: Inizia il trekking dal centro visitatori situato a Gesturi. Segui il sentiero segnalato che si dirige verso l’altopiano.
  2. Esplorazione dell’Altopiano: Cammina lungo i percorsi che attraversano l’altopiano, mantenendo gli occhi aperti per avvistare i cavallini della Giara. Fermati per ammirare i panorami e la vegetazione unica.
  3. Ritorno al Centro Visitatori: Ritorna seguendo lo stesso sentiero, oppure esplora i percorsi alternativi presenti sull’altopiano.

Consigli

Porta con te una macchina fotografica per catturare i momenti con i cavallini selvaggi. Indossa scarpe comode e porta acqua e uno spuntino.

Monte Arcosu

Monte Arcosu è una riserva naturale situata nell’entroterra del Sud Sardegna. Questo itinerario ti porterà attraverso foreste di lecci e sugheri, offrendo l’opportunità di avvistare la fauna locale, come cervi sardi e cinghiali.

Dettagli

  • Difficoltà: Facile
  • Durata: Circa 3 ore
  • Punti di Interesse: Avvistamento di cervi sardi, flora mediterranea, panorami dalla cima del monte
Cervo sardo nella riserva
Monte Arcosu

Percorso

  1. Partenza dal Centro Visitatori di WWF Monte Arcosu: Inizia il trekking dal centro visitatori. Prendi il sentiero segnalato che si inoltra nella foresta.
  2. Salita attraverso la Foresta di Lecci e Sugheri: Segui il sentiero che sale dolcemente attraverso la foresta, mantenendo gli occhi aperti per avvistare la fauna locale.
  3. Punto Panoramico sulla Cima del Monte Arcosu: Continua fino a raggiungere la cima del monte, dove potrai godere di una vista panoramica sulla riserva e le colline circostanti.
  4. Ritorno al Centro Visitatori: Ritorna seguendo lo stesso sentiero, oppure esplora uno dei percorsi alternativi segnalati.

Consigli

Questo percorso è ideale per famiglie ed escursionisti meno esperti. Porta con te un binocolo per osservare la fauna selvatica e una macchina fotografica per catturare i meravigliosi panorami.

Cascate Pirincanes

Le cascate Pirincanes sono uno spettacolo naturale situato nel Parco Naturale di Gutturu Mannu. Questo trekking ti porterà attraverso una fitta vegetazione fino a raggiungere le cascate, dove potrai rinfrescarti nelle acque cristalline.

Dettagli

  • Difficoltà: Moderata
  • Durata: Circa 4 ore
  • Punti di Interesse: Cascate Pirincanes, flora mediterranea, fiumi e ruscelli
Cascate di Pirincanes
Piscine di Pirincanes

Percorso

  1. Partenza dal Parco Naturale di Gutturu Mannu: Inizia il trekking dall’ingresso del parco. Segui il sentiero segnalato che si inoltra nella vegetazione.
  2. Percorso attraverso la Vegetazione: Cammina lungo il sentiero, attraversando boschi e seguendo il corso del fiume.
  3. Arrivo alle Cascate: Raggiungi le cascate Pirincanes e prenditi il tempo per rinfrescarti e ammirare il paesaggio.
  4. Ritorno al Punto di Partenza: Ritorna seguendo lo stesso sentiero, godendo della tranquillità del parco.

Consigli

Porta con te un costume da bagno se desideri fare un tuffo nelle piscine naturali. Indossa scarpe da trekking impermeabili e porta con te un pranzo al sacco.

Gola di Gorropu

La Gola di Gorropu è una delle gole più profonde d’Europa, situata tra il Supramonte e il Massiccio del Gennargentu. Questo trekking è impegnativo ma offre viste spettacolari sulle pareti rocciose e la vegetazione lussureggiante.

Dettagli

  • Difficoltà: Difficile
  • Durata: Circa 6 ore
  • Punti di Interesse: Pareti rocciose imponenti, flora endemica, ruscelli e cascate
Pareti rocciose della Gola di Gurropu
Flora endemica della Sardegna

Percorso

  1. Partenza da Genna Silana: Inizia il trekking dal Passo di Genna Silana, situato sulla SS125. Segui le indicazioni per il sentiero che conduce alla Gola di Gorropu.
  2. Discesa verso la Gola: Il sentiero scende ripidamente verso la gola, attraversando terreni rocciosi e boschi di lecci.
  3. Esplorazione della Gola: Una volta raggiunta la gola, prendi il tempo per esplorare le sue imponenti pareti rocciose e i ruscelli che scorrono attraverso di essa.
  4. Ritorno a Genna Silana: Ritorna seguendo lo stesso sentiero, facendo attenzione alla ripida salita.

Consigli

Questo percorso richiede una buona preparazione fisica e attrezzature adeguate. Porta con te abbastanza acqua, cibo energetico e una mappa dettagliata del percorso. È consigliabile affrontarlo con una guida esperta.

Parco di Molentargius

Il Parco Naturale di Molentargius, situato vicino a Cagliari, è noto per la sua popolazione di fenicotteri rosa. Questo facile itinerario ti porterà attraverso le saline del parco, offrendoti l’opportunità di avvistare questi eleganti uccelli nel loro habitat naturale.

Dettagli

  • Difficoltà: Facile
  • Durata: Circa 2 ore
  • Punti di Interesse: Fenicotteri rosa, saline, flora e fauna del parco
Fenicotteri rosa nel Parco di Molentargius
Saline del Parco di Molentargius

Percorso

  1. Partenza dal Centro Visitatori del Parco: Inizia il trekking dal centro visitatori situato a Cagliari. Segui i percorsi segnalati che attraversano le saline.
  2. Osservazione dei Fenicotteri: Cammina lungo i sentieri, fermandoti ai punti di osservazione per ammirare i fenicotteri rosa e altre specie di uccelli.
  3. Esplorazione delle Saline: Continua lungo i percorsi che costeggiano le saline, osservando la flora e fauna locali.
  4. Ritorno al Centro Visitatori: Ritorna seguendo lo stesso percorso o esplora i sentieri alternativi del parco.
  5.  

Consigli

Porta con te un binocolo per osservare meglio i fenicotteri e una macchina fotografica per catturare le bellezze naturali del parco. Indossa scarpe comode e porta acqua.

Conclusione

Il Sud Sardegna offre una vasta gamma di itinerari di trekking, ciascuno con le sue caratteristiche uniche e affascinanti. Che tu sia un escursionista esperto o un principiante, troverai sicuramente un percorso che soddisfa le tue aspettative e ti permette di immergerti nella natura incontaminata di questa splendida regione. Prepara il tuo zaino, indossa le scarpe da trekking e parti alla scoperta dei sentieri del Sud Sardegna!

Esplora queste meraviglie soggiornando in una delle nostre Case Vacanze o prenotando una delle nostre indimenticabili escursioni per scoprire le bellezze naturali della Sardegna!
Vedi le nostre proposte!

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy